Il commercio locale nell’ambito della Variante al PGT

Nell’ ambito della revisione del Piano di Governo del Territorio (PGT), l’Amministrazione Comunale ha sottoscritto con il Consorzio CISE del Politecnico di Milano un contratto di ricerca finalizzato alla redazione della componente commerciale dell’ anzidetta variante. In seguito alla consegna del primo rapporto intermedio di ricerca sulla realtà del nostro territorio, la cittadinanza è invitata alla serata sul tema “Il commercio locale: politiche urbanistiche e rilancio dei servizi commerciali” che si svolgerà mercoledì 22 gennaio 2020 alle ore 21:00 presso la Biblioteca Comunale Vittorio Sereni di Via A. Pasta.

Il programma degli interventi, che saranno presentati dall’ Assessore al Commercio e Attività produttive Flaviano Forloni, è il seguente:

Prof. Luca Tamini (URB&COM Lab – Politecnico di Milano) – “Il commercio nella città metropolitana di Milano: tendenze evolutive ed opportunità per il rilancio dei sistemi commerciali locali”

Dott. Giorgio Limonta (URB&COM Lab – Politecnico di Milano) – “Geografie del commercio a scala locale: caratteristiche e criticità”

Resta sempre aggiornato con l’ app Municipium

Allegati

R.E.T.I.: Salone orientamento post diploma

Il Progetto distrettuale R.E.T.I. in collaborazione con il Liceo Giordano Bruno e il Cinema Arcadia

presenta

Il Salone dell’orientamento post diploma

7 febbraio dalle 10.00 alle 16.00

Presso il Cinema Arcadia, via Martiri della Libertà, Melzo

Ingresso libero

Con stand e workshop di:

Università pubbliche e private di Milano, Bergamo, Pavia e Como.

Centri di alta formazione (its)

Aziende

Servizio civile e mobilità all’estero

Resta sempre aggiornato con l’App del Comune

L’estate della libertà: presentazione del libro di Nunzia Augeri in biblioteca

Con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Melzo la sezione ANPI del Comune di Melzo in occasione della Giornata della Memoria

Mercoledì 29 gennaio alle ore 21.00
presso la Biblioteca Vittorio Sereni Melzo

presenta il libro di Nunzia Augeri
L’estate della libertà
Repubbliche partigiane e zone libere

Incontro con l’autrice Nunzia Augeri coordinato da Roberto Manzotti

Biblioteca Vittorio Sereni Melzo
Via A. Pasta 43

Resta aggiornato con l’App. del Comune di Melzo.

Avviso pubblico di consultazione per aggiornamento del piano triennale di prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2020/2022

E’ aperta la consultazione ai fini della formulazione di proposte e osservazioni utili all’ aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della corruzione del Comune di Melzo.
I soggetti destinatari del presente avviso potranno presentare alla Segreteria Generale del Comune di Melzo eventuali proposte, suggerimenti, osservazioni e indicazioni entro e non oltre il 24/01/2020, ore 12 utilizzando il “modulo presentazione proposte e osservazioni” allegato al presente avviso, secondo una delle seguenti modalità:
 consegna diretta al Comune – Ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico;
 invio postale al seguente indirizzo: Comune di Melzo, Piazza V. Emanuele II, 1;
 invio per posta elettronica: spaziocitta@comune.melzo.mi.it;
 Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo PEC del Comune: comunemelzo@pec.it;

Resta aggiornato con l’App. del Comune di Melzo.

Teatro Trivulzio: Testastorta

Lunedì 27 gennaio 2020 – ore 21.00 in occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA, tratto dal romanzo Testastorta di Nava Semel, drammaturgia Tobia Rossi, con Alessandro Lussiana e Valeria Perdonò, regia Manuel Renga, assistente alla regia Ian Bertolini, scene Marina Conti e Stefano Zullo – costumi Nicole Leonardi, produzione Chronos3

Una favola per adulti sospesa tra Fantasia e Storia che racconta – attraverso lo sguardo sognante e spietato di un bambino – gli orrori della guerra, i buchi neri della nostra coscienza collettiva.
Tommaso ha dieci anni quando viene adottato da due donne bizzarre e selvatiche, una madre e una figlia con un passato turbolento e qualche segreto che abitano un’immensa e fatiscente cascina in mezzo alla campagna. Siamo nell’Italia del Nord, nel pieno della Seconda Guerra Mondiale.
Presto Tommaso si rende conto che nella soffitta, nella parte diroccata della cascina, c’è nascosto qualcosa. O qualcuno. La fantasia di Tommaso si scatena, si lancia in improbabili esplorazioni e investigazioni, fino a far emergere una sconvolgente verità che lo riguarda da vicino, più di quanto egli non creda…

Maggiori info

Allegati

1 2 3 92