Contro il sacchetto selvaggio, parte Fai la cosa giusta, la campagna di CEM Ambiente sui cestini stradali

Su tutti gli oltre 10mila contenitori presenti nei 59 Comuni soci di Cem Ambiente, verranno attaccati gli adesivi della campagna finalizzata a ridurre i rifiuti domestici gettati nei cestini pubblici

Una campagna di comunicazione su oltre 10mila cestini pubblici, per contrastare la cattiva abitudine di gettarvi dentro i rifiuti domestici. È quanto ha predisposto Cem Ambiente che ha realizzato 15mila adesivi da attaccare ai cestini e 2,5mila manifesti per l’affissione nelle città. Il tutto comparirà nei 59 Comuni Cem dalle prossime settimane con l’obiettivo di far riflettere i cittadini e di spronarli a compiere azioni corrette nel modo di differenziare e dividere i rifiuti, oltre che a rispettare le regole.

“Buttare il sacchetto di rifiuti di casa nel cestino pubblico è una pratica di pochi – spiega l’Amministratore unico di Cem Ambiente Antonio Colombo – che però pesa sulla collettività e sugli ottimi standard di raccolta differenziata dei nostri Comuni e sul decoro delle nostre città. L’obiettivo della campagna “Fai la cosa giusta” è di cercare di mettere uno stop a questa cattiva abitudine, andando incontro alle esigenze e alle sollecitazioni che ci sono state manifestata dai nostri Amministratori”

Allegati

  • (21 kB)

Invito di CEM Ambiente alle Domeniche in Collina 2017

Al via la quarta edizione delle “Domeniche in Collina” 2017, l’iniziativa organizzata da Cem Ambiente nella Collinetta di Cavenago, un’area verde di 30 ettari che era una discarica solo 20 anni fa (Località Cascina Sofia, proseguimento di via Manzoni, Cavenago).

Tanti gli intrattenimenti in programma, dal tiro con l’arco ai laboratori per bambini, dal battesimo della sella sugli asinelli alla caccia al tesoro nella natura.

Evento della IV edizione, il concerto/compleanno di Teo e le Veline grasse che si terrà domenica 28, a partire dalle ore 19.

LE DATE DELLE APERTURE

Domenica 14 e 28 maggio, dalle ore 14,30

Durante le aperture: attività e laboratori per bambini, passeggiate libere nell’area naturalistica di 30 ettari e nei suoi tanti habitat (lago, radura, collina, bosco), stand delle associazioni di volontariato, trenino per visitare l’oasi, Street food.

Tutte le attività sono gratuite

Per informazioni: tel 02.95241919/20 (lun-ven, orario ufficio)

Scarica il programma completo delle Domeniche in collina 2017

Scarica la brochure delle Domeniche in collina 2017

Misure di prevenzione contro la diffusione della pianta “Ambrosia” ( Ambrosia Artemiisifolia)

In merito alla presenza della pianta infestante di “Ambrosia Aremiisifolia” nelle aree di verde privato, come ogni anno, nel periodo compreso tra giugno e fine settembre 2017, si richiede la collaborazione della cittadinanza relativamente agli interventi di manutenzione ordinaria, onde prevenire le possibili allergie provocate dal polline di questa pianta.

In particolare, in ottemperanza alla D.G.R. n. 25522/99, e all’Ordinanza Commissariale n. 12 del 20/04/2017 , occorre effettuare lo sfalcio periodico delle aree verdi private secondo il seguente calendario:

– I sfalcio: entro la terza decade di giugno;

– II sfalcio: entro la terza decade di luglio;

– III sfalcio: entro la seconda decade di agosto;

– eventuale IV sfalcio da effettuarsi qualora la stagione climatica dovesse favorire un eccessivo ricaccio con fioritura: entro la seconda/terza decade di settembre.

clicca qui per maggiori informazioni sui pollini e allergeni

Misure per il contenimento della zanzara tigre

In data 09/03/2017 è stata emessa Ordinanza Commissariale n. 06 per il contenimento della zanzara tigre “Aedes albopictus” sul territorio comunale.
Nel provvedimento il Commissario con i poteri di Sindaco ordina, per il periodo compreso tra il 1 aprile e il 31 ottobre 2017, l’esecuzione dei trattamenti larvicidi al raggiungimento delle temperature delle acque stagnati uguali o superiori a 10 gradi e vieta alla cittadinanza e alle attività di produrre o mantenere ristagni d’acqua, pozzi, pozzetti fognari, cisterne, recipienti contenenti acqua o comunque raccolte di acque permanenti senza una difesa che impedisca lo sviluppo di zanzare e senza sottoporli a periodici interventi di disinfestazione

Clicca qui per leggere il testo completo dell’Ordinanza n 6 del 09/03/2017

Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile PAES

Il Patto dei Sindaci per i clima e l’energia vede coinvolti migliaia di autorità locali e regionali impegnate su base volontaria a raggiungere sul proprio territorio gli obiettivi UE.

Nel febbraio del 2009 l’UE ha lanciato il Programma europeo denominato “Patto dei Sindaci” (Convenant of Mayors), dove gli Enti Locali assumono un ruolo di primo piano nello sviluppo della politica energetica dell’Unione, impegnandosi ad andare oltre l’obiettivo del 20% di riduzione di CO2 entro il 2020. Con questo Programma, le Amministrazioni locali hanno la possibilità di agire “dal basso” e in modo mirato su tutti quei settori energivori di loro diretta competenza, come il comparto edilizio, i trasporti e l’informazione al cittadino.

Tutti i grafici/tabelle, le sintesi delle Azioni del PAES del comune di Melzo risultano visibili presso il portale del Patto dei Sindaci al seguente link:

http://www.pattodeisindaci.eu/about/signatories_it.html?city_id=420&seap

Allegati

  • (565 kB)

Avviso ai funzionari tecnici dipendenti di pubbliche amministrazioni aggiudicatrici per incarico collaudo tecnico funzionale in corso d’opera e finale per opere di realizzazione nuova scuola primaria

INDAGINE CONOSCITIVA RISERVATA A DIPENDENTI PUBBLICI PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO A CUI AFFIDARE L’INCARICO DI COLLAUDATORE TECNICO-FUNZIONALE RELATIVAMENTE ALL’INTERVENTO DENOMINATO “Nuova scuola primaria – Comune di Melzo (Mi)

Il termine per la presentazione delle istanze

scade alle ore 18,00 del giorno 01 febbraio 2017.

AVVISO PER RICHIESTA ALTRE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

ISTANZA PER RICHIESTA

 

Avviso ai funzionari tecnici dipendenti di pubbliche amministrazioni aggiudicatrici per incarico collaudo tecnico funzionale in corso d’opera e finale per opere di Riqualificazione scuola infanzia Umberto Primo

INDAGINE CONOSCITIVA RISERVATA A DIPENDENTI PUBBLICI PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO A CUI AFFIDARE L’INCARICO DI COLLAUDATORE TECNICO-FUNZIONALE RELATIVAMENTE ALL’INTERVENTO DENOMINATO “Riqualificazione ex scuola infanzia Umberto Primo – Comune di Melzo (Mi)

 

Il termine per la presentazione delle istanze

scade alle ore 18,00 del giorno 01 febbraio 2017.

AVVISO PER RICHIESTA ALTRE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE_COLLAUDO FUNZIONALE UMBERTO PRIMO

ISTANZA PER RICHIESTA

VALUTAZIONE ISTANZE COLLAUDO TECNICO FUNZIONALE prot 6672 del 7_2_17

 

Avviso ai funzionari tecnici dipendenti di pubbliche amministrazioni aggiudicatrici per incarico collaudo statico opere nuova scuola primaria


INDAGINE CONOSCITIVA RISERVATA A DIPENDENTI PUBBLICI PER L’INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO A CUI AFFIDARE L’INCARICO DI COLLAUDATORE STATICO IN CORSO D’OPERA RELATIVAMENTE ALL’INTERVENTO DENOMINATO Realizzazione nuova scuola primaria – Comune di Melzo (Mi)

AVVISO PER RICHIESTA

                                                              ISTANZA PER RICHIESTA

 

1 2 3 4