Censimento Permanente della popolazione 2018 – 2021: selezione Rilevatori

Censimento Permanente della popolazione (ANNI 2018 – 2021) – Bando di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di idonei per l’affidamento dell’incarico di Rilevatore

Mediante il bando di cui all’oggetto il Comune di MELZO individuerà i rilevatori cui sarà affidato il compito di effettuare le operazioni sul campo relative al censimento permanente della popolazione 2018-2021.

Per ricoprire la funzione di rilevatore costituiscono requisito minimo: a) avere età non inferiore a 18 anni; b) essere in possesso del diploma di scuola superiore di secondo grado o titolo di studio equipollente; c) saper usare i più diffusi strumenti informatici (PC, Tablet), possedere adeguate conoscenze informatiche (internet, posta elettronica) e esperienza in materia di rilevazioni statistiche e in particolare di effettuazione di interviste; d) avere un’ottima conoscenza parlata e scritta della lingua italiana e) godere dei diritti politici e non aver subito condanne penali; f) avere cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione europea o un regolare permesso di soggiorno.

I compiti affidati ai rilevatori sono:
– partecipare agli incontri formativi e completare tutti i moduli formativi predisposti da Istat e accessibili tramite apposita piattaforma web;
– gestire quotidianamente, mediante uso del Sistema di gestione delle indagini predisposto dall’Istat (SGI), il diario relativo al campione di indirizzi per la rilevazione areale e di unità di rilevazione per la rilevazione da lista loro assegnati;
– effettuare le operazioni di rilevazione dell’indagine areale relativamente alle sezioni di Censimento/indirizzi assegnati;
– effettuare le interviste alle unità della rilevazione da Lista non ancora rispondenti tenendo conto degli orari di presenza dei componenti nell’alloggio e fornendo loro informazioni su finalità e natura obbligatoria della rilevazione;
– segnalare al responsabile dell’U.C.C. eventuali violazioni dell’obbligo di risposta ai fini dell’avvio della procedura sanzionatoria di cui all’art. 11 del D.Lgs 6 settembre 1989, n. 322 e successive modificazioni;
– svolgere ogni altro compito loro affidato dal responsabile dell’U.C.C. o dal coordinatore e inerente le rilevazioni.

Le operazioni sul campo avranno inizio nel mese di ottobre 2018, la formazione è programmata nei mesi precedenti.

La graduatoria avrà validità per il quadriennio 2018-2021.

Termine presentazione domande: 20 giugno 2018 ore 12.00.

Per ulteriori informazioni sulla rilevazione censuaria è possibile consultare il portale ISTAT QUI.

In allegato il testo del Bando.

Per informazioni telefonare al numero 0295120295 oppure inviare una mail.

Attachments